Acid Ambient Zone

intro

Il cd edito da Ema Vinci con il brano per la sonorizzazione che accompagna i visitatori alla visione dell’opera di Lucio Fontana Concetto spaziale n.1681/2 esposta nella chiesa di San Cristoforo nell’ambito del Festival della Sintesi di Lucca 2021.

Le musiche di questo cd riflettono l’ambiente acido, quasi irreale che stiamo vivendo, sospesi fra la ripartenza e l’attesa. Alcuni brani evocano i tempi dilatati, a volte immobili, che hanno spinto molti alla contemplazione del sé e di una natura che si è ripresa la scena; altri riflettono invece l’atmosfera nevrotizzante di un ambiente in cui l’”io” cerca di recuperare disperatamente una propria dimensione.

> clicca qui e vai a scheda del cd su sito di Ema Vinci

Orari apertura mostra: dal 24 al 31 luglio – orario 10 – 13, 16:30 – 19. Ingresso libero e gratuito

intro

The CD published by Ema Vinci with the song for the soundtrack that accompanies visitors to the vision of the work of Lucio Fontana “Concept space n.1681 / 2” published in the church of San Cristoforo as part of the Lucca 2021 Synthesis Festival.  

The music on this CD reflects the acidic, almost unreal ambient we are experiencing in such a peculiar temporal dimension, suspended between the restarting and the waiting. Some tracks evoke the extended, occasionally immobile times, that led many people to self contemplation or to contemplate a nature that has taken over the scene; other tracks, on the other hand, reflect the neurotic atmosphere of an ambient in which the “I” desperately tries to recover its own dimension.

> click here and go to the cd file on the Ema Vinci website 

tracce, esecutori e credits

Musiche di Gianmarco Caselli

n. 1 – 4’39”

n. 2* – 5’39”

n. 3 – Foc-Nut  4’40”

n. 4**** – 4’24”

n. 5*** – 6’50”

n. 6** – 4’01”

n. 7* – 6’51”

n. 8*** – Lucifer’s dance –5’17”

elettronica, tastiere, sintetizzatori, Gianmarco Caselli

*pianoforte, Fabrizio Giovannelli 

**pianoforte, Giovanni Passalia / elettroutensili, Guido Fiori 

*** pianoforte, Francesco Cipriano 

**** pianoforte, Fabrizio Datteri

Progetto grafico, Michele Martinelli / con la collaborazione di Elettra Caselli